Stimolazione sensoriale-Leonibus Kennel-Allevamento Golden Retriever-Toscana-Grosseto-LEONIBUS

LEONIBUS

Stimolazioni

Le stimolazioni sensoriali neonatali sono basate sul presupposto che minime forme di stress subite nel primo periodo di vita sotto forma di stimoli termici, tattili e di movimento riescano a stimolare il sistema endocrino, le ghiandole surrenali e la ghiandola pituitaria (ipofisi).

Studi effettuati da diversi ricercatori americani hanno evidenziato che i soggetti sottoposti a leggeri stress risultavano, da adulti, più resistenti nei confronti del freddo e di alcune malattie infettive, inoltre maturavano più velocemente e davano risultati migliori nei test di risoluzione dei problemi.In poche parole più robusti e intelligenti.

Sono stati sviluppati, nel programma di allevamento, una serie di esercizi che devono iniziare al terzo giorno di vita e terminano intorno al sedicesimo giorno.

I 5 esercizi studiati per stimolare il sistema nervoso, da applicare una sola volta al giorno ad ogni cucciolo, sono:

1.Stimolazione tattile
2.Stimolazione termica
3.Testa mantenuta eretta
4.Testa puntata in basso
5.Posizione supina 

A questo programma di stimolazione iniziale dovrebbe sempre seguire un programma di arricchimento ambientale che consiste nel presentare al cucciolo,dal sedicesimo giorno di vita in poi, una serie di esperienze e di situazioni interessanti e sempre nuove dandogli l’opportunità di interagire liberamente con ognuna di esse, sempre nei limiti in cui la nuova esperienza risulta interessante e stimolante e MAI stressante.
Le esperienze ambientali vanno dai rumori, con appositi CD da far ascoltare a volume basso e poi via via più alto, ottenendo così un effetto di desensibilizzazione a tuoni, spari, botti e ad altri rumori che spesso intimoriscono i cani; alle sensazioni tattili ,oggetti diversi e superfici diverse su cui i cuccioli imparino a camminare, ed esperienze provocate dal dover superare piccoli ostacoli, attivando così meccanismi mentali che potranno essere preziosi nella vita del cane adulto.